Lumino in pasta di sale

Un porta candele da realizzare con la pasta di sale, un’idea regalo per la mamma, la nonna o per un compleanno. Questo porta candele semplice e colorato è inoltre ideale per illuminare le sere d’estate o le serate di festa!

Questo lavoretto è stato mandato da Victoria e dalla sua mamma.

 

 

A COSA SERVE

  • Imparare a manipolare e modellare
  • Preparare e realizzare un regalo
  • Sviluppare la creatività

COSA SERVE

  • Pasta da modellare che si asciughi all’aria. Vedi la nostra ricetta di pasta di sale.
  • Tempera o acrilici
  • Vernice trasparente per pasta da modellare
  • 1 candela scaldavivande
COME FARE IL LUMINO 
  • Lavorare la pasta da modellare con le mani per ammorbidirla.
  • Formare una grossa palla e schiacciarla leggermente.
  • Mettere la candela scaldavivande al centro della palla e schiacciare leggermente per segnarne la sagoma.

 

 



  • Lasciare asciugare.
  • Togliere la candela.

 

 

 


  • Dipingere il lumino di un colore e lasciare asciugare.

 

 



  • Decorare il lumino e lasciare asciugare.

 


  • Passare una mano di vernice trasparente sul lumino per renderlo più resistente.
  • Lasciare asciugare e rimettere la candela scaldavivande al suo posto.

 

Lumino in pasta di sale, 6.2 out of 10 based on 17 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , ,

Un commento a Lumino in pasta di sale

  1. lily scrive:

    questo lo copio subito!!!!

    GD Star Rating
    loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove − = 7

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>