Leggere le storie senza parole

Boy with a bookI motivi possono essere diversi: perché si è ancora troppo piccoli, perché si è troppo grandi, perché si viene da un paese lontano che usa un sistema di scrittura diversa, perché, non essendo tutti uguali, può capitare che qualcuno abbia meno capacità, sia più lento o più portato a confondersi. Allora cosa si fa? Si

OR

per sapere

Vuoi ricevere gratuitamente il numero da stampare del Giornale di Cose per Crescere del mese di gennaio 2016?
Scrivi a redazione@cosepercrescere.it

GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove + = 16

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>