L’ecologia: cos’è

Tra lo stretto significato e l’utilizzo che viene fatto di questa parola nella nostra vita quotidiana, non sappiamo più cos’è esattamente l’ecologia. Eccone dunque una definizione semplice e chiara. L’ecologia è una scienza recente, derivata dalla biologia, nata nell’800. La parola ecologia, però, designa anche una recente preoccupazione legata all’avvenire ed alle condizioni di vita sul nostro pianeta.
Oggi, esistono tre definizioni dell’ecologia. Una definizione etimologica, una stretta definizione del significato della parola ed infine, la definizione utilizzata nel linguaggio corrente.

IL SENSO ETIMOLOGICO
La parola ecologia deriva da due parole greche oikos e logos. Oikos significa casa o habitat, la parola ogos significa discorso, studi. Sul piano etimologico, la parola ecologia è quindi lo studio dell’habitat, in senso lato o, in altre parole, la scienza dell’ambiente.

LA DEFINIZIONE IN SENSO STRETTO
La parola ecologia è stata utilizzata per la prima volta nel 1866 dal biologo Ernst Haeckel. Ernst Haeckel definisce l’ecologia come “la scienza delle relazioni di un organismo con il mondo esteriore che lo circonda”, ovvero, in senso ampio, la scienza delle condizioni di esistenza.
Da allora, la definizione di ecologia resa più precisa dallo scienziato Dajos, nel 1983. La definizione generalmente utilizzata è quella secondo cui l’ecologia è la scienza che studia:
–       Le condizioni di esistenza degli organismi viventi;
–       I rapporti e le relazioni esistenti tra gli organismi viventi;
–       I rapporti e le relazioni tra gli organismi viventi ed il loro habitat: gli ecosistemi.

L’ecologia si può dunque definire come la scienza che studia il rapporto tra organismi viventi e ambiente circostante.

LA DEFINIZIONE DI USO CORRENTE
Questa definizione dell’ecologia riguarda le preoccupazioni legate all’ambiente ed alle evoluzioni climatiche, al degrado delle condizioni di vita sul nostro pianeta, che siano dovute all’inquinamento, all’aumento delle temperature o alle attività dell’uomo. Quest’utilizzo della parola ecologia è nato con i primi movimenti ecologici, intorno agli anni ’60.
In quest’ambito, l’ecologia considera l’impatto delle azioni dell’uomo sull’ambiente e tenta di limitarne le conseguenze negative e distruttrici: inquinamento, distruzione degli ecosistemi, effetto serra, surriscaldamento del pianeta, disboscamento…

L'ecologia: cos'è, 7.7 out of 10 based on 12 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Un commento a L’ecologia: cos’è

  1. fabrizio testa scrive:

    l’ecologia è la scienza che studia i rapporti tra gli esseri viventi e l’ambiente

    GD Star Rating
    loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 5 = quaranta cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>