La volpe e la cicogna

La volpe e la cicognaLa volpe e la cicogna ci ricorda com’è importante cercare di non nuocere agli altri e come chi fa del male merita di essere punito nello stesso modo. Una favola di Esopo, ripresa da Fedro e successivamente dal famoso autore Jean de La Fontaine. Una storia che parla di due amiche burlone e scodelle non sempre adatte…

La volpe e la cicogna erano buone amiche da sempre. Un giorno, la volpe invitò la cicogna a pranzo e le servì un buon brodo in una ciotola, un piatto molto basso e largo. La povera cicogna, con il suo becco lungo, non riuscì proprio a berlo e rimase a bocca asciutta!
La cicogna invitò a sua volta la volpe a pranzo e preparò un delizioso pasto che servì in una bottiglia con un lungo collo… la cicogna mangiò avidamente grazie al suo lungo becco ma la volpe… non riuscì ad assaggiare neache un boccone di quel cibo succulento.
La cicogna ammonì:”L’esempio l’hai dato tu, sopportane le conseguenze.”

Versione di Jean de La Fontaine:

Monna Volpe un bel dì fece lo spicco e invitò la Cicogna a desinare.
Il pranzo fu modesto e poco ricco, anzi quasi non c’era da mangiare.
Tutto il servizio in ultimo costrutto si ridusse a una broda trasparente servita in un piattello.
Or capirete se, in grazia di quel becco che sapete, la Cicogna potè mangiar niente.
Ma la Volpe in un amen spazzò tutto.
Per trar vendetta dell’inganno, anch’essa la Cicogna invitò la furba amica, che non stette con lei sui complimenti.
La Volpe, a cui non manca l’appetito, andò pronta all’invito.
Vide e lodò il pranzetto preparato, tagliato a pezzi in una salsa spessa, che mandava un odore delicato.
Ma il pranzo fu servito per dispetto in fondo a un vaso a collo lungo e stretto.
Ben vi attingea col becco la Cicogna per entro la fessura, ma non così Madonna Gabbamondo, per via del muso tondo e non ridotto dell’anfora alla piccola misura.
A pancia vuota e piena di vergogna, se ne partì quell’animale ghiotto mogio mogio, la coda fra le gambe, come una vecchia volpe malandrina che si senta rapir da una gallina.
Vuol dimostrare questa favoletta che chi la fa l’aspetta.

 

La volpe e la cicogna, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

FAVOLA DA STAMPARE

Cliccare sull’immagine per stamparla:

La volpe e la cicogna

La volpe e la cicogna, 9.5 out of 10 based on 2 ratings

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto × 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>