La pelle e le unghie crescono

Durante il quinto mese di gestazione, la pelle del feto diventa sufficientemente spessa e riesce a nascondere la rete di vasi sanguigni, a partire dalla ventiduesima settimana. La pelle del bambino è ben formata ma non assomiglia alla pelle che sarà al momento della nascita.
La pelle del feto è troppo grande per lui! Lo è per consentirgli di accumulare grasso nei mesi successivi ed è quindi piena di pieghe. La pelle del feto è rossa! Le ghiandole sebacee entreranno poco alla volta in funzione e ricopreranno la pelle di una sostanza grassa di colore chiaro che si chiama vernice caseosa e ha lo scopo di proteggere questa nuova pelle costretta a stare “in acqua” nella placenta per altri 4 mesi. La vernice caseosa protegge, ammorbidisce e lubrifica la pelle del feto in previsione del parto.

A 18 settimane, le impronte digitali sono visibili e ben definite.

Le unghie iniziano a formarsi nel corso della diciottesima settimana di gravidanza e cominciano a crescere dalla ventunesima.

 continua>>> Nascono i 5 sensi

La pelle e le unghie crescono, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + = nove

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>