La malattia mani piedi bocca

mano piede boccaLa malattia o sindrome mani piedi bocca è una malattia infettiva virale che colpisce soprattutto i bambini sotto ai 10 anni. Compare sotto forma di epidemia dall’inizio della stagione estiva fino al primo autunno. Provoca un’eruzione cutanea di pustole e vescicole in bocca, sul palmo delle mani e sulla pianta dei piedi.

Molto contagiosa, la malattia mani piedi bocca si trasmette facilmente per contatto con le secrezioni della persona infetta, della saliva (starnuti, tosse o semplicemente quando parla) o con le feci del bambino anche dopo un mese dalla guarigione (il virus può sopravvivere da 8 a 12 settimane all’interno delle feci).

I SINTOMI
Il bambino manifesta:

  • Mal di gola, mal di testa, scarso appetito;
  • A volte, tosse, naso che cola, diarrea o vomito;
  • Vescicole o piccole pustole in bocca, piuttosto dolorose e che provocano mal di gola;
  • Macchie rosse che dopo 1-2 giorni si trasformano in vescicole sul palmo delle mani, la pianta dei piedi e sul sederino. Le vescicole possono manifestarsi dopo 1 o 2 giorni anche in altre parti del corpo. Sono sensibili al tocco ma non provocano prurito.

Consultate un medico con urgenza o recatevi al pronto soccorso se il bambino manifesta:

  • Vomito continuo;
  • Respiro affannato;
  • Forte mal di gola;
  • Forte mal di testa e rigidità nucale;
  • Confusione e sonno continuo;
  • Convulsioni.

QUANTO DURA
La malattia mani piedi bocca guarisce, in genere, nel giro di una settimana di tempo. Le lesioni all’interno della bocca possono persistere per più settimane ma le vescicole su mani e piedi scompaiono dopo 4 a 7 giorni.

PERIODO DI CONTAGIO
Si trasmette finché dura la malattia per cui circa 7 giorni. Il virus però, può sopravvivere nelle feci da 8 a 12 settimane.

PERIODO D’INCUBAZIONE
Da 4 a 6 giorni.

COMPLICANZE
Le complicanze di questa malattia sono molto rare e sono principalmente causate dall’enterovirus 71 ovvero la fonte più rara dell’infezione. Le complicanze più frequenti sono l’encefalite e la meningite virale.

COME SI CURA
La malattia mani piedi bocca guarisce spontaneamente e non esistono cure specifiche o antibiotici appropriati.
Potete invece cercare di alleviare i sintomi:

  • Tenete la febbre sotto controllo;
  • Se il bambino è sufficientemente grande, insegnategli a fare gargarismi con acqua salata per dare sollievo alla gola (1/2 cucchiaino di sale in 1 tazza d’acqua tiepida);
  • Date molto da bere al bambino (acqua o latte da preferire ai succhi di frutta di cui l’acidità potrebbe ripercuotersi sul mal di gola del bambino);

COME PREVENIRLA

  • In caso di epidemia, assicuratevi che il bambino si lavi le mani in maniera accurata e di frequente, soprattutto dopo essere andato in bagno e prima di mangiare;
  • Assicuratevi che le persone che sono in contatto con lui si lavino le mani. Lavatevi le mani ogni volta che lo accompagnate e aiutate in bagno, cambiate il pannolino, gli soffiate il naso e prima di dargli da mangiare, da bere etc.

Importante: le informazioni pubblicate in questo articolo, non sostituiscono in nessun modo il parere e la prescrizione del medico.

La malattia mani piedi bocca, 8.0 out of 10 based on 3 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ nove = 10

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>