La Luna

La lunaLa Luna è l’astro più vicino al pianeta Terra ed è anche quello più luminoso dopo il Sole. Eppure, la Luna non produce luce, ma non fa che riflettere i raggi del Sole.

La Luna è un grande satellite, più grande di Plutone e circa della stessa misura di Mercurio. Si trova a 384.000 km dal nostro pianeta, una distanza veramente piccola rispetto alla vastità del nostro sistema solare!

Fin dal 1609, grazie a Galileo Galilei (fisico, filosofo, astronomo e matematico italiano, considerato il padre della scienza moderna) sappiamo che la Luna è un astro solido, costituito da pianure, monti e vallate.

LA LUNA ORBITA (gira) INTORNO ALLA TERRA
La Luna gira su se stessa mentre orbita intorno alla Terra, impiegando lo stesso tempo per compiere le due rotazioni. Per questo motivo, ci mostra sempre la stessa faccia. Per noi abitanti della Terra, la Luna ha quindi due facce: una visibile e una nascosta che nessuno era mai riuscito a vedere fino al 1959, quando la sonda sovietica Luna 3 riuscì a scattare le prime immagini.

La faccia della Luna visibile dal nostro pianeta si può osservare a occhio nudo. Ci sono addirittura giorni in cui si riescono a distinguere grandi crateri, zone chiare e altre più scure, chiamate “mari lunari”.

I crateri della Luna si sono formati a causa della caduta di grandi meteoriti. Molti di questi crateri sono circondati da linee più chiare, i cosiddetti raggi, formati dalla polvere sollevata dai meteoriti al momento dell’impatto con la Luna.

Le macchie scure sono chiamate mari nonostante non si sia trovata una sola goccia d’acqua sulla Luna. In realtà, si tratta di zone piatte ricoperte dalla lava fuoriuscita da vulcani lunari, che si è raffreddata e solidificata. Dalla Terra queste aree sembrano dei mari ed è per questa ragione che i primi astronomi le chiamarono “maria” ovvero mari in latino.

La superficie della Luna presenta anche rilievi e montagne, la più alta delle quali tocca quasi i 9.000 metri!

LE ORIGINI DELLA LUNA
Nonostante la Luna sia la nostra vicina di casa, le sue origini sono ancora misteriose per noi. Dopo avere analizzato campioni di roccia prelevati sulla Luna, alcuni studiosi hanno ipotizzato che la Luna è il risultato di un incontro tra la Terra e un pianeta errante.

LA VITA SULLA LUNA
La mancanza di aria e acqua impedisce qualsiasi forma di vita sulla Luna. Inoltre, le temperature lunari sono estreme, con cambiamenti repentini e violenti. Diversamente dalla Terra, la Luna non ha un’atmosfera che la protegga per cui, quando si trova sotto i raggi del Sole, la sua temperatura può raggiungere i 123 °C mentre quando non è illuminata dal Sole, la sua temperatura può scendere fino a -123°C!

Vedi anche>>>
Le fasi della Luna
Il sistema solare

Attività per capire>>>
Attività per bambini sull’astronomia

La Luna, 6.8 out of 10 based on 5 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove × 7 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>