La gabbia per un coniglio nano

lapin blanc nain dans cage intérieureLa gabbia che sceglierete per il vostro coniglio nano dovrà essere di dimensioni adeguate e soprattutto non troppo piccola. Una gabbietta per un coniglio nano deve misurare al minimo 75 cm x 50 cm.  Più la gabbia sarà grande più il coniglietto sarà contento!
La gabbia dovrà avere un fondo di plastica e sbarre di ferro che non si rovinino se rosicchiate. Il fondo di plastica può essere ricoperto con uno strato di segatura.

Gli accessori:

  • 1 abbeveratoio per l’acqua;
  • 1 ciotolina per il cibo;
  • 1 cassettina da riempire con segatura o sabbietta per gatti dove il coniglio nano potrà fare i suoi bisogni, da pulire quotidianamente;
  • 1 rifugio tipo casetta per nascondersi. Non è necessario ma molto apprezzatto da conigli nani;
  • Legnetti da rosicchiare.

Per quanto perfetta, la gabbietta non sarà mai il luogo preferito del vostro piccolo amico che preferisce di gran lunga andare in giro per casa. Un coniglio infatti, è fatto per saltare, giocare ed esplorare il territorio… la verità è che ama essere e sentirsi libero! E’ quindi indispensabile lasciare che il coniglio nano esca dalla sua gabbietta per almeno due ore al giorno. Quando decidete che è arrivato il momento di lasciarlo libero, aprite la gabbia e lasciatela aperta in modo che possa tornarci quando ne avrà voglia o per fare i suoi bisogni.

Quando il coniglio nano gira per casa tende a rosicchiare tutto quello che trova… attenzione a libri, mobili e fili elettrici!

La gabbia per un coniglio nano, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove + = 18

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>