La febbre nel bambino da 6 a 12 mesi

Come  capire se un neonato di più di sei mesi 6 ma sotto l’anno, ha la febbre? E cosa dobbiamo fare? Innanzitutto, misurare la temperatura del bambino per via rettale. Se la temperatura è superiore a 38,5 °C significa che il bambino ha la febbre.

Vedi anche>>>
Come misurare la febbre a un bambino

Per aiutarvi ad intervenire in modo appropriato, abbiamo preso in considerazione più possibilità:

LA TEMPERATURA DEL BAMBINO E’ TRA 37,5 °C E 38,4 °C
Osservate il comportamento del vostro bambino. Se:

1. Il bambino si comporta come sempre, è sorridente, gioca e non mostra segni di malessere.

I primi gesti da compiere:

  • Spogliarlo leggermente.
  • Rinfrescare la stanza (circa 19°C).
  • Fargli un bagnetto tiepido.
  • Dargli da bere.

Cosa fare:

  • Controllare e osservare il bambino.
  • Misurare di nuovo la temperatura dopo 60 minuti. Se la temperatura non diminuisce, contattare il pediatra.

Cosa non fare:

  • Non coprirlo ulteriormente.

2. Il neonato ha un aspetto e un comportamento diversi dal solito.

I primi gesti da compiere:

  • Spogliarlo leggermente.
  • Rimanere vicino al bambino.

Cosa fare:

  • Contattare il pediatra.

Cosa non fare:

  • Non coprire ulteriormente il bambino, potrebbe fargli aumentare la febbre.

TEMPERATURA OLTRE 38,5 °C
Osservate il comportamento del vostro bambino. Se:

1. Il bambino non mostra segni di un eccessivo malessere

I primi gesti da compiere:

  • Scoprirlo, spogliandolo leggermente.
  • Somministrargli un farmaco contro la febbre (paracetamolo o ibuprofene).
  • Dargli da bere.

Cosa fare:

  • Controllare il bambino.
  • Contattare il pediatra  perché è necessario accertare le cause della febbre.

Cosa non fare:

  • Non coprire ulteriormente il bambino, potrebbe fargli aumentare la febbre.

2. Il bambino ha un aspetto e/o un comportamento diversi dal solito o presenta UNO dei seguenti sintomi:

  • E’ pallido, grigiastro o bluastro.
  • Si lamenta.
  • Non vi guarda ed è assente.
  • Respira male.
  • Vomita, ha diarrea.,
  • Dorme molto e non reagisce.
  • Ha macchie violacee sulla pelle o piccoli brufoli inabituali.

Cosa fare:

  • Andare immediatamente al pronto soccorso più vicino o chiamare il 118 (o un altro numero di emergenza).

Cosa non fare:

  • Non aspettare
  • Non coprire ulteriormente il bambino.
  • Non agitarsi. Rassicurare il bambino con la voce e con i gesti.
La febbre nel bambino da 6 a 12 mesi, 5.2 out of 10 based on 5 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× cinque = 35

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>