La diarrea (o dissenteria) nel bambino da 6 a 12 mesi

Cosa dobbiamo fare se un bambino da 6 a 12 mesi ha la diarrea?  Quali sono i sintomi, i primi gesti da compiere e quando dobbiamo preoccuparci?

La diarrea è uno dei sintomi più frequenti delle patologie intestinali dell’infanzia. Un bambino da 6 a 12 mesi ha sicuramente la diarrea se la quantità di feci che emette è nettamente superiore al solito o se si scarica in maniera ripetuta. Le scariche possono anche essere “liquide come l’acqua”.

 

Vedi anche>>>
La diarrea nei bambini e nei neonati

Per aiutarvi ad intervenire in modo appropriato, abbiamo preso in considerazione più possibilità:

IL BAMBINO HA AVUTO UNA SOLA SCARICA
Il bambino ha avuto una sola scarica di feci più liquide e sembra che tutto vada bene. Si comporta come al solito ed è sorridente.

Cosa fare:

  • Misurare la temperatura del bambino (vedi eventualmente il nostro articolo sulla febbre).
  • Osservare il bambino.
  • Continuare ad alimentarlo normalmente.

Cosa non fare:

  • Non cambiare latte senza il parere del pediatra.

IL BAMBINO HA AVUTO DIVERSE SCARICHE
Il neonato ha avuto diverse scariche di feci più liquide ma sembra che tutto vada bene. Si comporta come al solito ed è sorridente.

Cosa fare:

Cosa non fare:

  • Non cambiare latte senza il parere del pediatra.

IL BAMBINO HA AVUTO DIVERSE SCARICHE E MANIFESTA UNO DI QUESTI SINTOMI:

  • E’ più tranquillo del solito.
  • Beve con difficoltà.
  • Piange.
  • Ha la febbre.
  • Ha vomitato.
  • Ha del sangue nelle feci.
  • Non fa più la pipì.
  • E’ diverso dal solito.

Cosa fare:

  • Contattare il pediatra o chiedere una visita urgente in ospedale (o al pronto soccorso). Se possibile, sappiate dire l’ultimo peso del bambino.
  • Nel frattempo, proseguire con l’allattamento al seno e somministrare al bambino una soluzione reidratante.
  • Sospendere sia il latte artificiale sia la solita alimentazione e somministrare al bambino una soluzione reidratante.

Cosa non fare:

  • Non aspettare.
  • Non cambiare latte senza il parere del pediatra.

IL BAMBINO HA AVUTO DIVERSE SCARICHE E MANIFESTA QUESTI SINTOMI:

  • E’ diverso dal solito.
  • E’ pallido.
  • Si rifiuta di mangiare.
  • Si rifiuta di bere.
  • Ha la febbre.
  • Ha vomitato.
  • Ha del sangue nelle feci.
  • Non fa più la pipì.

Cosa fare:

  • Andare al pronto soccorso più vicino. Se possibile, sappiate dire l’ultimo peso del bambino.

Cosa non fare:

  • Non aspettare.

IL BAMBINO HA AVUTO DIVERSE SCARICHE E MANIFESTA QUESTI SINTOMI:

  • Non è cosciente.
  • E’ pallido o grigiastro.
  • Non reagisce.
  • Si lamenta con fatica.
  • Ha del sangue nelle feci.
  • Ha la febbre.

Cosa fare:

  • Chiamare immediatamente il 118. Se non siete in Italia ma in un paese europeo, chiamate il 112.

Cosa non fare:

  • Non aspettare.
La diarrea (o dissenteria) nel bambino da 6 a 12 mesi, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei + 7 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>