La dermatite da pannolino

Diaper changing - hygiene concept.La dermatite da pannolino è un’infiammazione cutanea causata dal contatto prolungato della pelle del bambino con il pannolino bagnato e contaminato da feci e urina. Può anche essere provocata da un’irritazione a sua volta causata da un detergente o da un ammorbidente usato per lavare pannolini di tessuto, da una sostanza contenuta in certi pannolini usa e getta o da episodi di diarrea.

La dermatite da pannolino è un episodio piuttosto frequente, non è una malattia e non deve preoccuparci. Non deve però essere trascurata sia perché dolorosa per il bambino, sia perché, se non curata, può associarsi ad infezioni batteriche o micotiche.

La dermatite da pannolino tende a manifestarsi nei primi 15 mesi di vita del bambino.

SINTOMI

  • sedere arrossato, caldo e dolorante;
  • macchie rosse, a volte bordate da puntini rossi, sui glutei, sulle cosce e sui genitali.

QUANTO DURA
Con i giusti accorgimenti, la dermatite da pannolino si risolve nel giro di pochi giorni. Se persiste dopo 3 o 4 giorni, malgrado abbiate adottato tutte le misure per curarla, consultate un medico. Potrebbe trattarsi di un’infezione.

COSA FARE

  • Cambiare spesso il pannolino, praticamente ogni volta che il bambino lo sporca sia con urina sia con feci;
  • Al momento del cambio, lavate delicatamente il sederino del bambino con acqua tiepida nella quale avrete aggiunto un a goccia d’olio d’oliva. Evitate il sapone o usate un sapone delicato e non irritante. Asciugate il culetto tamponandolo con una salvietta pulita;
  • Non usate salviettine detergenti che potrebbero irritare maggiormente la pelle;
  • Prima di mettere il pannolino pulito, tendete un velo di crema idratante o specifica all’ossido di zinco;
  • Anche se sappiamotutti che non è il massimo della comodità per noi… cercate di lasciare il più possibile il bambino con il sederino all’aria, in modo da lasciare respirare la pelle (magari una mezzoretta prima di mettergli il pannolino pulito).

Importante: le informazioni pubblicate in questo articolo, non sostituiscono in nessun modo il parere e la prescrizione del medico.

 

GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 7 = quaranta due

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>