Il corpo dell’embrione a due mesi

Il corpo si evolve per trasformarsi nel corpo del futuro feto:

  • Braccia e gambe sono ormai formate, dotate di mani e piedi con le dita aperte.
  • Il pollice diventa opponibile alle altre dita. Mani e piedi assumono il loro aspetto definitivo.
  • Compaiono i primi centri di ossificazione, in particolare a livello degli arti. Le cartilagini fanno la loro apparizione.
 continua>>> La testa
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3 + = quattro

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>