Il cappello da pirata

Un capello da pirata triangolare, da preparare per travestirsi o per le feste dei bambini. Questo cappello è facile da fare con i bambini ed è realizzabile anche all’ultimo minuto, per travestirsi un pomeriggio o per partecipare al Carnevale.

 

 

A COSA SERVE

  • Realizzare un cappello da pirata, per travestirsi da pirata o per animare una festa per bambini
  • Imparare a piegare un cappello
  • Sviluppare manualità e precisione

COSA SERVE

  • 2 fogli (24 x 32 cm) di carta nera
  • 1 foglio di carta bianca
  • Colla 
  • Pennarello nero

REALIZZAZIONE
Aiutate il vostro bambino a preparare il suo cappello da pirata:


  • Piegare l’angolo superiore sinistro verso il centro del foglio, in maniera da ottenere un triangolo.

 


  • Piegare la base del primo foglio verso l’alto.


  • Girare i fogli e piegare la base dell’altro foglio verso l’alto, allo stesso modo.

 

  • Incollare le parti che sporgono da entrambe le parti del cappello per evitare che si apra.
  • Incollare le ossa sul capello perché possa diventare un vero cappello da pirata!


  • Incollare il cranio sopra alle ossa e terminare il disegno del cranio, con un pennarello nero.

Il cappello da pirata è pronto!    

Il cappello da pirata, 7.8 out of 10 based on 6 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


quattro × = 20

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>