I denti da latte

I denti da latteQuanti sono i denti da latte, come dobbiamo prenderne cura e quando cadono? Facciamo il punto.
I denti da latte, chiamati anche denti decidui o denti primari, sono composti da 20 denti, 10 per mandibola. Generalmente, i denti da latte iniziano a spuntare tra i quattro e gli otto mesi (ma può variare) ed hanno come compito di “preparare il terreno”, fungere da guida e mantenere le posizioni ai denti permanenti che arriveranno. E’ quindi importante prenderne cura perché se dovessero cadere prematuramente (ad esempio a causa di una carie) le possibilità che i denti permanenti crescano storti o con difficoltà aumenterebbero notevolmente.

Qualsiasi sia il periodo in cui è spuntato il primo dente, intorno ai 3 anni di vita i bambini dovrebbero essere dotati di tutti i loro denti primari vale a dire, per ogni mandibola:

  • 4 incisivi
  • 2 canini
  • 4 molari

Quando cadono i denti da latte?
I denti primari iniziano a cadere intorno ai 6 anni d’età per essere sostituiti dai denti permanenti. E’ il periodo di dentizione mista.

  • Gli incisivi centrali cadono tra i 6 e i 9 anni. Gli incisivi permanenti crescono tra i 7 e i 9 anni;
  • I canini primari cadono tra i 10 e i 12 anni mentre i canini permanenti crescono tra gli 11 e i 13 anni;
  • I molari primari cadono tra i 9 e gli 11 anni mentre i molari definitivi crescono tra i 10 e i 13 anni.
  • Intorno ai 6 anni, spuntano i primi 4 molari permanenti in fondo alla bocca del bambino, senza che ne esistano gli equivalenti da latte.
  • Intorno ai 12 anni, seguono altri 4 molari permanenti;
  • I denti del giudizio (o terzi molari), infine, possono comparire in qualsiasi momento a partire della fine dell’adolescenza in poi o non comparire per niente.
I denti da latte, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × tre =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>