Ghirlanda di Natale tutta di caramelle

Come realizzare una ghirlanda natalizia particolare, colorata e… molto golosa! Abbiamo creato questa ghirlanda con caramelle colorate, incollate una dopo l’altra e il risultato è decisamente allegro, festoso e pieno di colori.
Potete anche recuperare una vecchia base di corona dell’anno scorso e ricoprirla. I più golosi, potranno mangiare le caramelle un giorno dopo l’altro, basta che le cartine colorate stiano al loro posto! Una corona che può anche essere usata come centrotavola a Natale o a Capodanno.

 

 

A COSA SERVE

  • Sviluppare la manualità e la precisione
  • Imparare a creare addobbi originali
  • Imparare a creare con poco
  • Partecipare ai preparativi per le feste

COSA SERVE

  • Caramelline multicolori
  • Carta crespa colorata
  • Forbici
  • Colla
  • 1 base di corona, anche riciclata (di paglia, polistirolo, cartone, di spugna…)
COME FARE LA GHIRLANDA DI CARAMELLE

A seconda dell’età del bambino, aiutatelo a:

  • Ritagliare una (o più) fascia di carta crespa di circa 5 cm di larghezza.
  • Incollare il punto di partenza della fascia sulla corona (potete anche fissarla con uno spillo).


 

 

  • Avvolgere la corona con la fascia di carta fino a ricoprirla completamente. Se una fascia non basta, aggiungetene altre.


 

 

 

 

  • Incollare una prima fila di caramelle su tutta la circonferenza della corona, distanziandole una dall’altra in modo regolare.


 


 

  • Incollare una seconda fila di caramelle sopra e tra le caramelle della prima fila.

 


 

 

  • Continuare fino a quando la ghirlanda sarà folta e piena o fino ad esaurimento delle caramelle!

Ghirlanda di Natale tutta di caramelle, 8.6 out of 10 based on 8 ratings

GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 3 = dodici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>