Fiore di carta: il giglio

giglio in origamiCome creare un fiore di carta con la tecnica dell’origami: un giglio del colore che sceglierete. Istruzioni e video tutorial per aiutarvi a piegare un foglio di carta quadrato e trasformarlo… in un giglio!
Per insegnare la piegatura ai bambini, date loro un foglio di carta, prendetene uno e procedete passo dopo passo insieme a loro.

 

 

 

 

 

Fiore di carta: il giglio, 7.3 out of 10 based on 3 ratings
A COSA MI SERVE
  • Imparare a concentrarsi
  • Imparare ad eseguire un lavoro accurato
  • Esercitare la manualità
  • Imparare a seguire una consegna
COSA MI SERVE
  • 1 foglio quandarto di carta colorata. La carta per origami è perfetta.
GD Star Rating
loading...
Autore :

COME FARE IL GIGLIO DI CARTA
  • Piegare il foglio a metà e poi in quattro.
    giglio1

 

 

 

 

  • Aprirlo completamente e piegarlo nuovamente lungo le due diagonali.
    giglio2

 

 

  • Aprire il foglio e metterlo sul ripiano con il lato bombato verso l’alto.
    giglio3

 

 

 

  • Fare rientrare i due vertici laterali, come nell’immagine.
    giglio4

 

 

 

 

  • Prendere uno dei vertici e portarlo verso l’alto, in senso verticale.
    giglio5

 

 

 

 

  • Ripiegare lo stesso vertice lungo la linea centrale.
    giglio6

 

 

 

  • Aprirlo e infilare un dito al suo interno, in modo da formare una specie di cono.
    giglio7

 

 

 

 

  • Appiattire il cono e segnare le piegature.
    giglio8 giglio9

 

 

 

 

  • Piegare a metà e verso l’alto il cono appena appiattito.
    giglio10

 

 

 

 

  • Procedere allo stesso modo con i 3 vertici rimanenti.
    giglio11

 

 

 

  • Piegare il lavoro a metà in modo da avere tutti i vertici “liberi” sullo stesso lato. Segnare la piega e aprire di nuovo.
    giglio12 giglio13

 

 

 

 

  • Sollevare leggermente l’interno della piegatura e portarlo verso il vertice “A”. Schiacciare bene per appiattire.
    giglio14 giglio15 giglio16

 

 

 

 

  • Ripiegare la linguetta ottenuta in senso inverso: ripiegare la linguetta “F” verso il vertice “D”.
    giglio17 giglio18

 

 

 

  • Procedere allo stesso modo con tutti i vertici. Aprire il lavoro in un lato “liscio” ovvero senza piegature.
    giglio19

 

 

  • Individuare il vertice che non si può aprire e che chiameremo il vertice “A”. Ripiegare il vertice “D” lungo la linea centrale che va dal vertice “A” al vertice “B”.
    giglio20 giglio21 giglio22

 

 

 

  • Ripiegare il vertice “C” lungo la linea centrale che va dal vertice “A” al vertice “B”.
    giglio23 giglio24

 

 

 

  • Procedere allo stesso modo per i 3 lati “lisci” (senza piegature).
    giglio25

 

 

  • Aprire delicatamente il lavoro. Il corpo del fiore è stato creato!
    giglio26

 

 

 

 

  • Arrotolare i petali, uno dopo l’altro, intorno ad una matita, in modo da incurvarli.
    giglio27

 

 

 

 

  • Ce l’abbiamo fatta!

Fiore di carta origami

Fiore di carta: il giglio, 7.3 out of 10 based on 3 ratings

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 × = venti quattro

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>