Filastrocca dell’inverno

Filastrocca dell'invernoUna filastrocca per bambini che ci parla dell’inverno, delle cose cambiate, delle cose rimaste e dell’inverno che non è inverno se non c’è la neve…

Il ventuno di dicembre
come dice il calendario
ricomincia un altro inverno
ogni anno molto vario;
se ai tempi della nonna
si accendevan stufa e fuoco,
ora, invece; è nella norma
che la stufa bruci poco,
c’è pur sempre un bel camino
nella casa di noi tutti
che rallegra un angolino
con i giorni belli o bruti.
A volte piove o tira venti,
poi vien caldo all’improvviso,
ti ritrovi in un momento
dall’inferno al paradiso.
Non è più un luogo comune,
non c’è proprio religione,
non si guardan più le lune
non esiste più stagione!
Ma perché un inverno vero 
si presenti e si rispetti,
deve avere per davvero
tanta neve sopra i tetti.

Filastrocca dell'inverno, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

FILASTROCCA DA STAMPARE

Cliccare sull’immagine per stampare la filastrocca:

Filastrocca dell'inverno

Filastrocca dell'inverno, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno + 6 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>