Festa in casa per la prima comunione

Pranzo comunionePotendo scegliere, la maggior parte dei bambini preferisce festeggiare il giorno della prima comunione a casa. E dal loro punto di vista, hanno perfettamente ragione! Non dovranno stare seduti per ore a tavola e avranno tutti i loro giochi a portata di mano. Ovviamente, per noi che dobbiamo organizzarla è tutta un’altra cosa… Ecco quindi qualche suggerimento per non impazzire!

Pranzo seduto o buffet?
Che scegliate la formula del pranzo a tavola o in piedi, è bene prevedere sufficienti posti seduti per tutti gli ospiti. Stessa cosa per un buffet di merenda (forse il più apprezzato dai bambini) o per un aperitivo/cena. Se il soggiorno è troppo piccolo per fare accomodare tutti gli invitati intorno ad un grande tavolo, vi suggerisco di organizzare un buffet sparso su diversi piccoli tavoli, da dividere magari in “zone di cibo”.
Date un’occhiata alla nostra sezione ricette!

Il festeggiato è il bambino
La festa per la prima comunione è un’autentico ritrovo familiare ma ricordiamoci che è inanzitutto la festa del bambino e che, molto probabilmente, ci saranno altri bambini. Cerchiamo quindi di prevedere quello che servirà per distrarli e perché possano divertirsi: giochi, giochi di società, attività che potranno fare tra di loro, magari una caccia al tesoro con tutti gli invitati!
Un’idea simpatica è preparare un menù a misura di bambino ovvero con piatti che rispettino i gusti del festeggiato. Se ci sono più bambini, un’altra soluzione può essere un secondo buffet o pranzo unicamente per i bambini.

Festa in casa per la prima comunione, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 3 = cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>