Le fasi lunari

La fasi lunariLa Luna non cambia forma, è solo la visione che ne abbiamo dalla Terra. Orbitando intorno al nostro pianeta, la parte della Luna illuminata dal Sole e visibile dalla Terra, aumenta o diminuisce di continuo. E’ il fenomeno delle fasi lunari.

Il ciclo della Luna è di 28 giorni e corrisponde al tempo che impiega la Luna per fare un giro completo intorno alla Terra.

Le fasi lunari

Le fasi lunari
Cliccare sull’immagine per stamparla

La Luna non produce luce, non brilla quindi di luce propria ma riflette semplicemente la luce del Sole. Quando la Luna si trova tra la Terra e il Sole, la parte (o faccia) di Luna che vediamo non riceve (e quindi non riflette) nessuna luce. Non può quindi essere visibile dalla Terra. Quando la Luna è perfettamente allineata con il Sole e la Terra inizia quello che chiamiamo la Luna nuova, in altre parole l’inizio del ciclo della Luna.

A mano a mano che la Luna si sposta, diventa sempre più visibile dalla Terra. Il primo giorno, possiamo vederne solo un sottilissimo spicchio, il primo spicchio di Luna. Più scorrono i giorni e più questo spicchio di Luna diventa grande per trasformarsi in un quarto di Luna, poi in Luna piena quando sarà interamente visibile, prima di diminuire e sparire di nuovo.

Schema delle fasi lunari

Schema del ciclo della Luna
Cliccare sull’immagine per stamparla

Vedi anche>>>
La Luna
Il sistema solare

Per capire>>>
Attività sull’astronomia e i pianeti

Le fasi lunari, 8.0 out of 10 based on 3 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− sette = 0

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>