Fantasma porta dolcetti

fantasma-porta-dolcettiUn’idea per Halloween: un fantasma porta dolcetti e caramelle che i bambini hanno costruito riciclando una bottiglia di plastica. Un riciclo creativo divertente e semplice da fare. Abbiamo eliminato tappo e collo della bottiglia, aperto una grande bocca su un lato e dipinto il nostro fantasma. A questo punto non è restato che riempirlo di caramelle e dolci e partire alla caccia al dolcetto!

Fantasma porta dolcetti, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

A COSA MI SERVE
  • Preparare Halloween
  • Imparare a creare con poco
  • Sviluppare la creatività
  • Ridere con le proprie paure
COSA MI SERVE
  • 1 bottiglia di plastica vuota e pulita
  • Pittura bianca  e nera (colori acrilici non tossici)
  • Pennarello nero
  • Forbici
  • Dolcetti e caramelle
GD Star Rating
loading...
Autore :

COME FARE IL FATASMA PORTA DOLCETTI

Cliccare sulle immagini per ingrandirle.

Spiegare al bambino come (aiutarlo in tutte le fasi di ritaglio):

  • Tagliare ed eliminare il collo della bottiglia.
    fantasmapc1 fantasmapc2

 

 

 

 

 

  • Con un pennarello, disegnare l’apertura che sarà la grande bocca del fantasma.
    fantasmapc3

 

 

 

 

 

  • Ritagliare la grande bocca del fantasma.
    fantasmapc4 fantasmapc5

 

 

 

 

 

  • Dipingere la bottiglia di bianco. Se la bottiglia è trasparente, saranno necessario due mani di pittura. Lasciare asciugare.
    fantasmapc6

 

 

 

 

 

  • Con il pennarello (o una matita), disegnare gli occhioni del fantasma.
    fantasmapc7

 

 

 

 

 

  • Dipingerli di nero e lasciare asciugare.
    fantasmapc8

 

 

 

 

 

  • Riempire la bottiglia di caramelle e dolcetti! Siete pronti per la caccia alla dolcetto?

fantasma-porta-dolcetti

Fantasma porta dolcetti, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto − = 7

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>