Dolcetto o scherzetto?

filastrocca dolcetto o scherzettoUna poesia per bambini che ci parla della divertente tradizione del “dolcetto o scherzetto”di Halloween. Una poesia adatta ai bambini della scuola primaria, da stampare gratuitamente.

Aprite la porta voi che siete lì dentro
O vi farò prendere un bello spavento.
Qui venuto, infatti, sono
per chiedere un dolce oppure un dono.
Prendo di tutto. Lo sapete no?
Caramelle, biscotti, noccioline, bonbon
Ma se preferite posso accettare
Anche qualcosa che non sia da mangiare.
Un treno, una bambola, un pupazzo, un carillon
Quel che vorrete io prenderò
E se proprio non avete nulla da offrire
Aprite comunque o vi farò inorridire.
Con la mia maschera da vampiro
Spavento chiunque quando vado in giro.
Aprite, dunque, signore e signori
É da mezz’ora che sono qui fuori!

Dolcetto o scherzetto?, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore : , 31/07/2017

POESIA DA STAMPARE

Clicca sulla poesia per stamparla:

filastrocca dolcetto o scherzetto

Dolcetto o scherzetto?, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette × = 63

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>