Dalle lendini al pidocchio

Esistono pidocchi maschi e pidocchi femmine. Le femmine depongono delle uova che si chiamano lendini che si attaccano, con una specie di colla, alla base del capello, a circa 1 cm dal cuoio capelluto.

LE LENDINI, LE NINFE, I PIDOCCHI…
Ogni femmina pidocchio adulta può deporre cinque o sei uova al giorno, per un periodo di 30 giorni. L’infestazione può essere quindi molto rapida! Le uova si sviluppano in una specie di guscio incollato ai capelli, che si chiama lendine.

Dopo 9 o 10 giorni, dalla lendine esce una ninfa, la quale diventerà un pidocchio adulto in 15 giorni e quindi in grado di riprodursi. Le lendini vuote e morte rimangono attaccate ai capelli.

Uova, ninfe e pidocchi possono sopravvivere fino a 3 giorni lontano dalla testa umana prima di morire.

Dalle lendini al pidocchio, 5.5 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ otto = 11

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>