Condire l’insalata: ricetta della vinaigrette

Qual’è il modo migliore per condire l’insalata? Non ho dubbi: con la salsa vinaigrette! Un perfetto equilibrio tra olio, aceto, sale e senape, un condimento adatto a tutti i tipi e a tutte le ricette d’insalata.

Gli ingredienti della vinaigrette sono gli stessi di quelli che si usano versandoli uno dopo l’altro sull’insalata. La differenza è che sono miscelati e perfettamente amalgamati oltre ad essere nella giusta proporzione: ne troppo olio, ne troppo aceto, ne troppo sale! Ed ha anche il vantaggio di poter essere preparata in anticipo e conservata di scorta in frigorifero. Basta chiuderla in un vasetto ermetico e ricordarsi di scuoterla bene prima di utilizzarla.
Il nome vinaigrette viene dal francese vinaigre (aceto) e si riferisce al classico condimento preparato con l’aceto. Si può usare il limone, nelle stesse proporzioni dell’aceto e, in questo caso, il condimento diventa una citronelle dal francese citron (limone).

Ingredienti (dose per un’insalata per 4 persone – da moltiplicare, in proporzione, per una maggiore quantità):

  • 1 cucchiaio d’aceto (rosso, bianco, di mele o balsamico)
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva extravergine
  • 1/2 cucchiaino da caffè di senape
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
COME SI PREPARA LA VINAIGRETTE
  • Sciogliere un pizzico di sale, un pizzico di pepe e 1/2 cucchiaino da caffè di senape in un cucchiaio d’aceto.

 

 


 

 

  • Aggiungere 3 cucchiai d’olio e, sbattere la salsina con una forchetta fino ad ottenere una perfetta emulsione.
  • La vinaigrette è pronta!

Condire l'insalata: ricetta della vinaigrette, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− cinque = 2

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>