Come togliere il pannolino: consigli

Imparare ad usare il vasino inizia con l’imparare a essere asciutti di giorno in un’età compresa tra i 18 mesi e i 3 anni. Anche se tutti i bambini sono generalmente autonomi sotto questo punto di vista a 4 anni, togliere il pannolino non è sempre facile, né per i bambini né per i genitori.

Ecco quindi qualche consiglio per aiutarvi:

  • Fate capire al bimbo che avete una totale fiducia in lui e, che di là dal tempo che ci vorrà, sapete che ce la farà.
  • Evitate di trasmettere ansia e fretta al bambino, non può riuscire ad avere un controllo totale della cacca e della pipì da un giorno all’altro.
  • Se fosse necessario che il bimbo impari ad usare il vasino velocemente o per una data fissa, spiegateglielo. Spiegategli perché ma senza mettergli ansia.
  • Cercate di favorire il processo d’imitazione perché i piccoli imparino a fare la pipì come i grandi. La vita in comunità, all’asilo nido, nelle famiglie numerose o i pomeriggi passati con gli amichetti sono tutte ottime occasioni per i bimbi piccoli di vedere altri bambini della stessa età o più grandi utilizzare un vasino o andare in bagno. Non dimenticate che l’imitazione è il modo d’imparare più facile a quest’età. Imitando i grandi, i bimbi diventano più grandi.
  • Per il vostro bimbo, la prima sfida è prendere coscienza che ha fatto la pipì e che si è bagnato. Senza questa consapevolezza non riuscirà a diventare “asciutto”. Aiutatelo quindi a compiere questo passo.
  • Scegliete e acquistate il vasino con il bambino. Un bimbo che non ama il proprio vasino lo userà con più difficoltà, semplicemente perché il vasino è, prima di tutto, un gioco.
  • Spiegate e rispiegate al bambino a cosa serve il vasino. Anticipatelo cercando di percepire gli indizi che fanno capire che il vostro bimbo ha voglia di fare la pipì o gli orari, certi bambini sono regolati come orologi! Mettetelo sul vasino, lo aiuterete in questo modo a prendere coscienza della differenza tra la voglia di fare la pipì e la sensazione di fare o avere fatto la pipì. Soprattutto, non disperatevi se il vostro bambino si bagna appena alzato dal vasino, se non riesce a farla nel vasino o se, anche sapendola fare nel vasino, continua a farla nel pannolino.
  • L’apprendimento del vasino è un passaggio importante e complesso per il vostro bimbo, diviso tra la voglia di compiacervi, il piacere di riuscire a farcela, la voglia di diventare grande rimanendo piccolo. Senza parlare di tutte le volte in cui non ci riesce, in cui avrebbe tanto desiderato farla nel vasino ma “la pipì è uscita da sola”. Perciò, non drammatizzate, non stressate il bambino e non trasmettetegli ansia.
  • Quando siete fuori di casa, pensate ad avere sempre con voi un cambio per il vostro bambino. Sapere che può disporre di vestiti puliti aiuterà il piccolo a capire che una piccola dimenticanza non è una catastrofe! I primi tempi, potete eventualmente portare con voi un pannolino-mutandina, e concedere così un po’ più di tempo al vostro bimbo.

Vedi anche>>>
Togliere il pannolino
Come sapere se il nostro bambino è pronto?
Togliere il pannolino di notte
L’enuresi

Come togliere il pannolino: consigli, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 − cinque =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>