Il ciclismo

Il ciclismo è uno degli sport più praticati al mondo e, anche se particolarmente popolare in Italia, Francia Belgio e Paesi Bassi, gode di un notevole consenso in molti altri Paesi del mondo.

Un pò di storia…
Le prime gare ciclistiche si sono svolte nella seconda metà del XIX secolo e si correvano quasi unicamente “in pista”. La prima corsa documentata si è disputata il 31 maggio 1868 a Parigi, su una distanza di 1200 metri. In Italia, la prima corsa ciclistica fu invece la Firenze-Pistoia, il 2 febbraio 1870 e fu la prima corsa ciclistica internazionale. Vi parteciparono, infatti, concorrenti americani, francesi e belgi oltre che italiani.

SPECIALITA’
Il ciclismo si divide i tre specialità principali:

  • Il ciclismo su strada
  • Il ciclismo su pista (all’interno di un velodromo)
  • Il ciclocross

Si è poi diffuso il ciclismo in moutain bike (fuoristrada) con competizioni professionistiche oltre che amatoriali e il ciclismo in BMX, che ricorda il trial e il motocross.

Ciclismo su strada
Il ciclismo su strada si disputa in due tipologie: gare di un giorno e gare a tappe. Le corse a tappe più importanti sono il Giro d’Italia che si corre a maggio, il Tour de France, a giugno, e la Vuelta a España, a settembre.

Ciclismo in pista
Il ciclismo in pista si corre all’interno di un velodromo, su una pista formata da due rettilinei e due curve inclinate. Questa specialità si divide in gare di velocità, gare d’inseguimento, di mezzofondo, gare di eliminazione, corse ai punti, americane e keirin.
Le competizioni più importanti sono i Giochi olimpici estivi, il campionato del mondo che si disputa ogni anno e la gara dei Sei Giorni.

Il ciclocross
Il ciclocross si pratica su percorsi che attraversano prati, boschi e pezzi sterrati. Più raramente, brevi tratti asfaltati. Non mancano le salite e le discese ripide, le curve angolate, le pendenze ed i fondi variabili, il fango e la sabbia.
Le competizioni più importanti sono la Coppa del Mondo, il Superprestige e il Mondiale.

Il Mountain biking
Questa specialità utilizza biciclette particolari, le mountain bike, e si corre al di fuori delle strade asfaltate. Il mountain biking si suddivide in cross country, downhill, freeride, street riding, dirt jumping e bike trial.
Si tratta di una nuova disciplina sportiva ed i primi campionati del mondo si sono disputati nel 1990.

IL CICLISMO ALLE OLIMPIADI
Il ciclismo è sport olimpico dal 1896. Le competizioni si sono evolute di pari passo con l’evoluzione della bicicletta. Alle gare di ciclismo su pista e su strada si sono aggiunte quelle in mountain bike e BMX.
Le gare in pista sono: gare a cronometro individuali, inseguimento su 4000 metri individuale, in tandem e a squadre. Le gare in strada comprendono invece la competizione individuale e la gara a squadre, a cronometro.

Vedi anche>>>
Tutti i disegni da colorare sul ciclismo

Il ciclismo, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove − 8 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>