Charlotte alle fragole

Una torta piena di fragole e panna, facile da fare, senza cottura e ideale per dventare una torta di compleanno.

Amata dai bambini e dai grandi, potete sostituire le fragole con frutti di bosco, pesche, macedonia… e con una bella decorazione, si trasforma in una bellissima torta di compleanno! Questa versione è ricoperta di panna montata ma questo dolce è ottimo ricoperto o accompagnato da un coulis di fragole (o lamponi), ottenuto frullando la frutta con zucchero a velo e una spruzzata di limone.

Charlotte alle fragole, 7.7 out of 10 based on 12 ratings
INGREDIENTI
  • 5oo g di biscotti savoiardi
  • 2 arance da spremere
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 kg di fragole
  • 500 ml di panna da montare
  • una bustina di zucchero a velo
  • Stampo da charlotte o un’insalatiera
GD Star Rating
loading...
Autore :

COME SI FA
  • Lavare le fragole e spremere le due arance.

 

 


  • Tagliare  le fragole a pezzettoni e metterle in una ciottola con la spremuta e un cucchiaio di zucchero. Coprire.

 

 


  • Dopo una trentina di minuti, recuperare il succo (spremuta + succo delle fragole) dalla ciottola e metterlo in un piatto fondo.

 

 


  • Immergere velocemente ogni savoiardo nel succo e rivestirne completamente lo stampo.

 

 


  • Montare la panna, aggiungendo una bustina di zucchero a velo.
  • Versare un grosso strato di fragole all’interno dello stampo e ricoprire di panna montata.

 

 


  • Aggiungere uno strato di biscotti e ripetere l’operazione fino al bordo.

 

 


  • Terminare con uno strato di biscotti. Livellare la superficie al meglio.

 

 


  • Chiudere con un piatto e tenere la charlotte in frigorifero per almeno 6/8 ore.

 

 


  • Sformare la charlotte e ricopritela di panna montata.

 

 


  • Decoratela seguendo quello che la vostra fantasia vi suggerisce!
    charlotte

Charlotte alle fragole, 7.7 out of 10 based on 12 ratings

Tags: , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto + = 10

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>