scatola-baciREGALI PER SAN VALENTINO

Idee di regali per San Valentino, regali all’insegna del fai da te, da realizzare con i bambini per aiutarli ad esprimere il proprio affetto o la loro amicizia. Tutti i nostri lavoretti per bambini da preparare per San Valentino e da regalare ad una persona cara e assolutamente speciale per augurarle un Buon San Valentino. Un’occasione per dire “Ti voglio bene” o per testimoniare la propria amicizia. Tutti i nostri lavoretti sono spiegati e illustrati passo dopo passo.

Riciclando riciclando, abbiamo fatto questa buffa farfalla...
Un'idea di lavoretto da regalare a San Valentino o per la...
Come fare una rosa di carta praticamente vera in soli 15...
Un cuore di carta da realizzare con la tecnica...
Come realizzare un quadretto promemoria con un primo...
Un biglietto d'auguri per San Valentino da preparare per il...
Come fare una semplice collana di perline con un pendente,...
Una scatola piena di messaggini e di buoni propositi da...
Una scatola di baci per tutti i genitori in carenza di...
Un cuore da chiudere in una scatola e da regalare ad una...
Un bel cuore tutto di perle, un ciondolo da realizzare e da...
Impariamo a realizzare delle perle da utilizzare per creare...
Cuori di carta da realizzare e regalare il giorno di San...
Un biglietto d'auguri da realizzare con un cuore rosso in...
Cuori da modellare, in pasta di sale o con qualsiasi pasta...
Un lavoretto per realizzare un bellissimo bouquet di cuori...
Una scatola piena di messaggi d'amore da regalare ad una...
Un quadretto pro memoria da realizzare con cartone e carta...

REGALI FAI DA TE PER SAN VALENTINO

L’uso di spedire “valentine”, i famosi biglietti che portano un messaggio d’amore, nel mondo anglosassone risale almeno al XIX secolo. Già alla metà del secolo negli Stati Uniti alcuni imprenditori come Esther Howland (1828-1904) cominciarono a produrre biglietti di san Valentino su scala industriale; a sua volta, la Howland si ispirò a una tradizione antecedente originaria del Regno Unito. Fu proprio la produzione su vasta scala di biglietti d’auguri a dare impulso alla commercializzazione della ricorrenza e, al contempo, alla sua penetrazione nella cultura popolare. La commercializzazione della ricorrenza continuò nella seconda metà del XX secolo, soprattutto a partire dagli Stati Uniti e la tradizione dei biglietti amorosi cominciò a diventare secondaria rispetto allo scambio di regali come scatole di cioccolatini, mazzi di fiori o gioielli.