POESIE SULL’INVERNO

Una raccolta di poesie sull’inverno per i bambini della scuola primaria. Poesie da stampare gratuitamente, tutte illustrate con un disegno da colorare ed impaginate in modo da renderne la lettura e l’apprendimento più facile e stimolante per i bambini. Basterà cliccare sull’immagine dove segnato per stampare gratuitamente la poesia illustrata.
Imparare poesie è un buon modo per esercitare la memoria, sviluppare la concentrazione, conoscere nuove parole e stimolare la creatività.

La canzone della neve è una piccola poesia sull'inverno...
Una filastrocca sull'inverno ed il primo gelo scritta da...
Cosa fa la neve quando cade? turbina in alto e avvolge le...
Una poesia sull'inverno per bambini scritta da Ada Negri,...
Una dolce poesia sull'inverno scritta da A. De vigny, una...
Una poesia sull'inverno, una filastrocca scritta da...
Come cambia la natura con l'arrivo dell'inverno! Mutano il...
Una filastrocca sulla neve e l'inverno scritta da Gianni...
Una piccola filastrocca sulla neve che cade bianca e...
Cosa cambia con l'arrivo dell'inverno? Come cambia la...
Una poesia scritta da D. Vignali che ci parla dell'inverno...
L'inverno con il freddo, la neve, le notti lunghe e gli...
Può l'inverno assomigliare a un grande gatto? Certo che...
La magia della neve che cade d'inverno, raccontata in...
Una poesia sull'inverno che suona un po' come una...
Un triste mattino d'inverno raccontato in questa poesia...
Una poesia per bambini sull'inverno, una dolce filastrocca...
Una filastrocca per i bambini della scuola primaria e della...
Una piccolissima filastrocca sull'inverno adatta ai bimbi...
Una filastrocca per bambini che ci parla dell'inverno,...
Una poesia sull'inverno che ci parla della terra scura, del...
Una piccola poesia sull'inverno scritta da P. Fornari,...

POESIE PER BAMBINI SULL’INVERNO

Imparare un testo a memoria è a volte faticoso per i bambini. Come possiamo aiutarli? Leggendo il testo ad alta voce con loro, cercando di modulare la metrica ed il ritmo, oltre a metterne in evidenza la sonorità. Lo scopo è cercare di provocare nel bambino una certa dose di curiosità e rendere invitante il testo. Un altro elemento importante è la comprensione del testo che non può essere memorizzato se non è capito. Assicuratevi quindi che il bambino ne abbia capito ogni passaggio e situazione. A questo punto, invitate il bambino a leggere il testo tenendo conto delle cadenze ritmiche e della punteggiatura. Poi, sarà la volta della memorizzazione effettiva. Fate leggere e ripetere al bambino un rigo alla volta e, ad ogni verso memorizzato, chiedetegli di ripetere i versi imparati in precedenza. Non mettiamo mai fretta al bambino e cerchiamo sempre di rispettarne i tempi di apprendimento.