Braccialetto con gli elastici: il braccialetto loom

bracciale loomVideo tutorial e istruzioni per fare i braccialetti con gli elastici, i braccialetti loom, tanto di moda in questo periodo. Questi braccialetti non sono assolutamente difficili da realizzare. I bambini impareranno velocemente e potranno indossarne e regalarne di tutti i colori!
Seguite bene tutte le spiegazioni illustrate passo dopo passo per capire la tecnica, utilizzando degli elastici piuttosto grossi all’inizio. Per i bambini sarà molto più facile ed il risultato sarà semplicemente un bracciale più largo… Quando saranno diventati dei veri esperti, potranno sbizzarirsi con elastici sempre più piccoli e divertirsi ad assemblare tantissimi colori.

Il nostro video tutorial:

Braccialetto con gli elastici: il braccialetto loom, 8.7 out of 10 based on 3 ratings
A COSA MI SERVE
  • Esercitare la manualità
  • Imparare a seguire ed applicare una consegna
  • Divertirsi
  • Creare
COSA MI SERVE
  • Elastici colorati
  • Eventualmente, una chiusura per braccialetto
GD Star Rating
loading...
Autore :

COME FARE IL BRACCIALETTO LOOM

Al posto del telaio, dovrete usare esattamente due dita: l’indice e il dito medio. Gli elastici saranno presi con l’altra mano ma potete benissimo aiutarvi con un uncinetto, per esempio.

Il punto di partenza del braccialetto è un elastico incrociato a forma di otto e arrotolato intorno al dito indice e al dito medio. Quindi…

  • Infilare l’elastico n. 1 nel dito indice.
    loom1

 

 

 

 

  • Con l’altra mano, incrociare l’elastico su se stesso formando un 8.
    loom2

 

 

 

 

 

  • Infilare l’altra parte dell’elastico nel dito medio.
    loom3

 

 

 

 

La prossima fase del lavoro dovrà essere ripetuta fino a quando il braccialetto non avrà raggiunto la lunghezza desiderata.

  • Infilare un secondo elastico di diverso colore nelle due dita, sopra al primo elastico. Non incrociarlo ad 8.
    loom4

 

 

 

 

  • Infilare un terzo elastico di un terzo colore sopra al secondo elastico.
    loom5

 

 

 

 

 

  • Prendere tra le dita l’elastico n. 1 dalla parte del dito medio.
    loom6

 

 

 

 

 

  • Farlo passare sopra al dito, come per toglierlo.
    loom7

 

 

 

 

 

  • Lasciarlo andare.
    loom8

 

 

 

 

  • Prendere lo stesso elastico (n. 1) dalla parte dell’indice.
    loom9

 

 

 

 

  • Farlo passare sopra al dito indice.
    loom10

 

 

 

 

 

  • Lasciarlo andare. L’elastico n. 1 è la prima maglia del braccialetto.
    loom11

 

 

 

 

 

  • Infilare un quarto elastico sopra all’elastico n. 3.
    loom12

 

 

 

 

 

  • Procedere con l’elastico n. 2 esattamente come con l’elastico n. 1, facendolo passare prima sopra il dito medio e dopo sopra al dito indice. E’ la seconda maglia del bracciale.
    loom13 loom14

 

 

 

 

  • Aggiungere un quinto elastico sopra al quarto e ripetere l’operazione fatta con gli elastici n.1 e n.2. Continuare così fino alla fine.
    loom15 loom16 loom17

 

 

 

 

  • loom18

 

 

 

 

 

 

 

Quando il bracciale sarà abbastanza lungo, si può chiuderlo:

  • Prendere la prima maglia fatta (fatta con l’elastico n.1), prendendo i due anelli di questa maglia tra il pollice e l’indice.
    loom19

 

 

 

  • Infilare un anello intorno al dito medio e l’altro intorno al dito medio.
    loom20

 

 

 

 

 

 

  • Portare delicatamente verso l’alto tuto il braccialetto, in modo da “isolare” gli anelli della prima maglia.
    loom21

 

 

 

 

  • Tagliare un elastico nuovo e infilarlo in questi due anelli. Fare un nodo per chiudere il braccialetto.
    loom22 loom23

 

 

 

 

 

 

  • Il braccialetto può anche essere chiuso con una semplice chiusura per braccialetti.
    loom24

 

 

  • Il braccialetto è pronto!

braccialetti elastici come farli

Braccialetto con gli elastici: il braccialetto loom, 8.7 out of 10 based on 3 ratings

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto − 7 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>