Biglietto invito per la prima comunione

Un invito per la comunione o per un battesimo, originale e semplice da fare! Un vestito di pizzo bianco chiuso in una bustina trasparente, un modo diverso per invitare amici e parenti. La vostra bambina sarà felice di preparare con voi gli inviti per la sua comunione!
Potrete inoltre decorare il tavolo e la casa con piccoli vasi di fiori decorati allo stesso modo.

Vedi anche>>>
Piccoli vasi con pizzo

A COSA SERVE

  • Imparare a preparare gli inviti per la propria comunione con poco
  • Partecipare ai preparativi
  • Imparare a ritagliare
  • Creare un invito originale

COSA SERVE

  • Sottotorta di carta in pizzo
  • Cartoncino bianco
  • Bustine trasparenti per cd (o altro)
  • Forbici o forbici dentate
  • Pinzatrice

COME FARE GLI INVITI

  • Disegnare un modello di vestito, ritagliarlo ed utilizzarlo per ritagliare un vestito per ogni biglietto in un (o più) sottotorta di carta. Potete, eventualmente, stampare il nostro modello, cliccando sull’immagine:

 

 


 

  • Ritagliare il vestito in maniera che il pizzo sia in basso.

 

 

 

 

  • Ritagliare (se possibile con forbici dentate) un rettangolo di 13 cm x 8 cm nel cartoncino bianco.
  • Scrivete il testo dell’invito nella metà inferiore del rettangolo.

 

 

 

  • Potete, eventualmente stampare i nostri rettangoli, cliccando sull’immagine:

 

 

 

  • Infilare il vestito di carta nella bustina trasparente.

 

 

 


  • Piegare il bigliettino rettangolare in due sulla parte superiore della bustina.
  • Pinzare il bigliettino in modo da chiudere la bustina invito.
  • I biglietti invito sono pronti!

 

Biglietto invito per la prima comunione, 6.4 out of 10 based on 11 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque × = 45

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>