Bandiera dell’Estonia

ESTONIALa bandiera estone è conosciuta con il nome di Sinimustvalge che signifia “blu-nero-bianco” in lingua estone. E’ infatti composta da tre bande orizzontali di uguale dimensione, blu (in alto), nero e bianco.

La bandiera dell’Estonia nacque come la bandiera dell’Associazione universitaria degli studenti estoni all’università di Tartu e venne successivamente associata al nazionalismo estone. Usata come bandiera nazionale quando l’Estonia divenne indipendente il 24 febbraio 1918, fu adottata ufficialmente il 21 novembre 1918.

L’Unione Sovietica, invadendo l’Estonia, portò al bando la bandiera estone e dichiarò come crimine portare l’abbinamento dei suoi tre colori. La bandiera rimase quindi nascosta durante gli anni dell’occupazione sovietica fino ai giorni della Perestrojka (tardi anni ottanta) quando, il 24 febbraio 1989 sventolò di nuovo a Tallinn. Venne riadottata come bandiera nazionale il 7 agosto 1990, poco dopo che l’Estonia ebbe riavuto la sua piena indipendenza.

Vedi anche>>>
Bandiera estone da colorare
ESTONIA

GD Star Rating
a WordPress rating system
Autore :

PER STAMPARE LA BANDIERA

Cliccare sulla bandiera per stamparla:

ESTONIA

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 8 = trenta due

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>