L’allergia alimentare

Pretty girl with a milk glassL’allergia alimentare è una reazione anomala del sistema immunitario all’ingestione di proteine animali normalmente tollerate. L’allergia alimentare può manifestarsi per via digestiva, respiratoria o cutanea.

Le allergie alimentari possono manifestarsi a qualsiasi età ma sono più comuni nei primi tre anni di vita.  Recenti dati scientifici hanno dimostrato che ne soffre il 3-5% dei bambini sotto gli otto anni. Quasi tutti i bambini che soffrono di allergia al latte vaccino la manifestano nel loro primo anno di vita. L’80% di questi stessi bambini riuscirà a bere di nuovo il latte entro i 5 anni di età. Certe allergie alimentari, infatti, possono essere superate nel corso della vita. Questo significa che col tempo, si può sviluppare una “tolleranza” verso alimenti ai quali si era allergici in precedenza.

Nonostante ogni cibo sia un potenziale allergene per l’organismo, la maggior parte delle reazioni allergiche è causata da pochi alimenti: latte vaccino, uovo, soia, grano, pesce, crostacei e arachidi (o frutta secca).

Le allergie alimentari possono essere allergie IgE-mediate, quando gli anticorpi coinvolti sono anticorpi IgE (immunoglobuline E) e allergie non IgE-mediate quando questi anticorpi non sono rilevati.

L’allergia IgE-mediata è la classica forma d’allergia alimentare. Si manifesta poco dopo l’ingestione dell’alimento allergenico, in un tempo compreso tra qualche minuto ed un massimo di due ore dall’assunzione.

PERCHE’ E COME SI SCATENA LA REAZIONE ALLERGICA?
L’organismo di un individuo affetto da allergia IgE-mediata produce degli anticorpi chiamati IgE (o immunoglobine E) che, a contatto con la proteina allergenica, scatenano una reazione che determina il rilascio d’istamina (un mediatore dell’infiammazione) che, a sua volta, provoca la reazione allergica.

Una persona allergica alle arachidi sviluppa degli IgE contro una proteina dell’arachide (IgE anti-arachide). Un’altra persona, allergica al kiwi, produce degli IgE anti-kiwi e così via. Ecco perché, per diagnosticare le allergie alimentari, si esegue una ricerca degli anticorpi specifici ad ogni alimento allergenico.

Vedi anche>>>
Sintomi dell’allergia alimentare
Ricette per bambini allergici
Le intolleranze alimentari

L'allergia alimentare, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× sette = 14

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>