Perché dare una colazione equilibrata ai nostri figli?

Nutrizionisti, medici e professionisti della salute consigliano di dare ai propri figli, a qualsiasi età, una colazione completa.

La colazione è il primo pasto della giornata ed è anche il pasto che interrompe un periodo di digiuno che può durare da 10 a 13 ore, a seconda dell’età del bambino. Durante la notte, l’organismo brucia circa 600 calorie ed il bambino, in piena crescita, necessita di recuperare tutte le sue forze per affrontare la giornata.

E’ stato dimostrato che in mancanza di una corretta colazione, il consumo di grassi durante gli altri pasti risulta superiore al dovuto. Dopo 10 ore di digiuno, arriva la stanchezza e porta con sé la voglia di mangiucchiare. Un comportamento che, a lungo termine, può condurre a prendere peso.

Diversi studi, inoltre, hanno messo in relazione la colazione con le capacità cognitive e le capacità creative. Queste ultime risultano nettamente impoverite in caso di assenza o scarsità di un primo pasto. Sono state fatte le stesse constatazioni per quanto riguarda il calcolo mentale, la realizzazione di semplici operazioni o attività di memorizzazione.

La colazione è quindi un pasto assolutamente necessario sia per il corpo sia per lo spirito.

Per saperne di più>>>
Come comporre una colazione sana ed equilibrata

Perché dare una colazione equilibrata ai nostri figli?, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 × = otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>