COSA DARE PER MERENDA O COME SPUNTINO AI BAMBINI?

Scegliete alimenti nutrivi come frutta, verdura, pane, cereali o latticini. La frutta fresca e intera è da preferire ai succhi di frutta perché contiene più fibre alimentari. Per quanto riguarda invece i succhi di frutta,  è necessario limitarne il consumo a una porzione al giorno (125 ml o ½ tazza).

I succhi di frutta, infatti, anche se prodotti con frutta al 100% contengono molti zuccheri responsabili, in parte, della carie nei bambini. Privilegiate i prodotti da forno a base di farina integrale, più ricchi di fibre e dunque più sazianti, alla loro versione a base di farina bianca.

Cercate di evitare di proporre ai bambini cibi con pochi grassi. Un bambino in pieno sviluppo ha bisogno di molta energia e trae una parte delle calorie necessarie alla sua crescita nei grassi contenuti nella sua alimentazione. Non per questo dobbiamo aggiungere burro o olio a tutto il cibo che serviamo ai nostri bambini! I bambini possono coprire il loro fabbisogno di grassi bevendo del latte a 3,25% o 2% a seconda dell’età e mangiando regolarmente yogurt, formaggio, uova, carne e pesce grasso. Dobbiamo comunque stare attenti a dare loro materie grasse di qualità e con moderazione!

Privilegiate i cibi fatti in casa, sicuramente vantaggiosi sotto numerosi aspetti. Sono spesso più economici del loro equivalente pronto al consumo, siamo sicuri di quello che contengono e sono, in genere, meno grassi, meno dolci e meno salati pur essendo altrettanto gustosi se non di più!

Preferite inoltre i prodotti locali e di stagione per un’alimentazione ed un consumo responsabili.

PER LO SPUNTINO DELLA MATTINA, l’ideale sarebbe dare ai bambini un frutto e un bicchiere di latte! Perché sono cibi ricchi di nutrimenti essenziali alla loro crescita ma anche perché aiuteranno il bambino a conservare l’appetito per il pranzo se consumati almeno 1 ora 1/2 prima.

I bambini in età prescolare dovrebbero consumare due porzioni di frutta e due porzioni di verdura al giorno. La frutta può essere proposta fresca, in conserva, cotta o da prodotto surgelato. Il latte (o soia arricchita) può essere servito durante pasti, spuntini e merende in modo da assicurarsi che il bambino ne beva 500 ml (2 tazze) al giorno. Il latte (o la bevanda di soia arricchita) è un’ottima fonte di calcio e costituisce la fonte alimentare principale di vitamina D. Frutta e latte sono indispensabili per garantire una buona crescita e ossa solide quindi, non esitate a offrirne ogni volta che lo potete!

Sapevate che…
Anche se il bambino non consuma tutta la porzione di frutta, di latte o di tutt’altro cibo che gli è stato servito, potete assicurarvi che assuma tutti i nutrimenti di cui ha bisogno per crescere bene proponendogli un frutto o un bicchiere di latte più di due volte al giorno. Lo stesso principio vale per tutti gli altri gruppi alimentari.

Da ricordare…
Uno spuntino più leggero e meno nutritivo è accettabile ogni tanto e può fare parte di un’alimentazione varia ed equilibrata. Qualsiasi alimento può far parte di una sana alimentazione! Sono, infatti, la frequenza e la quantità del consumo che possono generare conseguenze nefaste per la salute.

PER LA MERENDA POMERIDIANA, vi proponiamo una serie di possibili abbinamenti di cibi che appartengono a due gruppi alimentari diversi:

  • Verdura o frutta + latte o sostituto
  • Frullati di frutta
  • Torta alla frutta + latte
  • Yogurt con frutta a pezzi
  • Fetta di mela o fetta di pera e formaggio (vedi le nostre barchette di formaggio e pera)
  • Bastoncini di carota o sedano e formaggio da spalmare (vedi la nostra ricetta di carote e salsa al formaggio)
  • Prodotti da forno + latte o sostituto
  • Pan di spezie + latte o bevanda alla soia arricchita
  • Muffin al naturale o alla frutta + latte
  • Biscotti con marmellata + yogurt bianco
  • Piccola piadina con tonno, carote grattugiate e formaggio + yogurt bianco
  • Verdura fresca + carne o sostituti *
  • Prodotti da forno + carne o sostituti * (vedi la nostra ricetta del sig. e della sig.ra Merenda)

* per carne o sostituti intendiamo: prosciutto, formaggio, tonno, salmone, tofu, yogurt di soia, tacchino affumicato, fetta sottile di arrosto di vitello.

Un suggerimento:
La presentazione di spuntini e merende è importante. Il cibo proposto in modo piacevole o divertente è più appetibile e con frutta e verdura di colori, forme e sapori diversi si possono preparare spuntini divertenti e attraenti! Venite a dare un’occhiata alla nostra rubrica “Cucinare con i bambini“.

Il bambino inoltre, sarà più invogliato a mangiare la sua merenda se ha partecipato in maniera attiva alla sua preparazione per cui, non esitate ad invitare i bambini a cucinare con voi!

Vedi anche>>>
Spuntini e merende: perché?
Da cosa devono essere composti spuntini e merende?

COSA DARE PER MERENDA O COME SPUNTINO AI BAMBINI?, 7.8 out of 10 based on 5 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto − = 0

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>